image

Cari amici bloggers, ci siamo!
La Costa Deliziosa e’ approdata al primo scalo norvergese:Bergen!
Bergen e’ una fervente e ricca cittadina definita anche la porta di accesso ai fiordi norvergesi!

image

Bergen, offre, infatti diverse opportunità di soggiorno per coloro che desiderano esplorare la Norvegia dei fiordi via mare attraverso traghetti con partenze giornaliere, via terra attraverso percorsi trekking, o pedalate in bicicletta o ancora attraverso percorsi in automobile!
Le origini della citta’ sono molto antiche, basti pensare che la lega anseatica si insedio’ per ben 4 secoli a partire dal 1200, instaurando fiorenti rapporti commerciali, tuttavia i norvergesi durante l’egemonia tedesca si ribellarono riuscendo a riprendere il controllo del territorio.Sfortunatamente, pero’ tutti gli edifici in legno andarono distrutti durante i numerosi incedi che devastarono la città.
Le costruziony che costituiscono il quartiere Bryggen (molo) sono delle fedeli riproduzioni e costituiscono il cuore del centro storico della cittadina.

image

image

image

image

Molto caaratteristici gli antichi porticati che si sviluppano nei dedali dei vicoletti del Bryggen che sembrano catapultare il visitatore nel passato dei traffici commerciali della Lega Anseatica…altrettanto caratteristica fontana, o meglio il pozzo, dove lasciare una monetina a piacere in luogo del ticket di ingresso al sito, la cui visita, per l’appunto e’ totalmente free of charge, gratuita!

image

image

image

image

Bergen e’ una cittadina graziosa ed ordinata molto elegante, pulita,curata…

image

image

image

image

image

Molto interessante e ‘ il mercato del pesce fresco: Bergen e ‘ infatti una cittadina le cui acque, come nel resto della Norvegia, sono molto pescose!

image

image

image

Che spettacolo, vero? Anche se il tempo non e’ stato particolarmente bello, l’ arrivo e’ stato molto suggestivo e spettacolare, perché Bergen si trova, essa stessa, in un fiordo…molto emozionante il passaggio sotto il ponte del Tromsosnet, alto solo 63 metri…ciò vuol dire che tra il fumaiolo e il ponte rimanevano solo 6 cm.!

image

image

image

image

image

Ed infine quando siamo salpati alla volta di Hellesylt-Geiranger, ove arriveremo domattina, uno stormo di gabbiani in festa ci ha accompagnati…

image

image

image

Quante emozioni…e quante coccole…mi rilasso nel mio buen retiro di Samsara Spa dove il mio terapista si orende cura di me, soddisfando le mie esigenze, mi delizio al ristorante Samsara tra dekizia fisica e delizia intellettuale…e domani..,sarà. Un altro giorno, ricchissimo…lo sento!
Buonanotte!

Condividi!