Tortola

 

E’ appena trascorso il ferragosto (a proposito come lo avete trascorso?), ed è quindi doveroso parlare dei Caraibi

 

St.Maarten

 

Saint Thomas

 

Eh si perchè i Caraibi riportano nella mente di ciascuno di noi immagini ben nitide: sole, mare cristallino, spiaggia bianca, relax, snorkeling, barriera corallina e chi più ne ha, più ne metta! 

Saint Thomas

 

Saint Thomas

 

I Caraibi sono una delle destinazioni crocieristiche per eccellenza e tante sono le offerte per chi decide di trascorrere la crociera ai Caraibi: c’è la classica crociera di una settimana che tocca i Caraibi occidentali e/o orientali. Eventualmente è possibile combinare i due itinerari per una stupenda crociera di 14 giorni. 

compagni...di viaggio!

 

compagni...di viaggio!

 

compagni...di viaggio!

 

Ma l’esperienza ancora più completa è, a mio avviso, una bella crociera transatlantica dai Caraibi…pensateci: si parte in aereo dall’Italia per raggiungere il porto di imbarco (generalmente Miami, Fort Lauderdale, ma anche Guadalupa) e poi si rientra in Italia con la nave, toccando diverse isole caraibiche prima di intraprendere il crossing, ovvero la traversata dell’Oceano Atlantico che normalmente dura 5 giorni, e poi toccare qualche scalo europeo ( Barcellona,Madeira, Capo Verde, Casablanca, Malaga) prima di sbarcare definitivamente…non senza dispiacere! 

cena sul balcone al tramonto

 

tramonto

 

pieno di sole durante il crossing

 

Io ho vissuto entrambe le esperienze: crociera di una settimana ai caraibi occidentali (Giamaica, Gran Cayman, Cozumel) in occasione del Capodanno con imbarco a Miami, sia la transatlantica. Devo dire che la crociera di una settimana è un concentrato e poi bisogna considerare che ci sono due tratte aeree, in andata ed in ritorno, con relativi costi e disagi legati al jet lag. 

Saint Thomas

 

St.Maarten

 

losco figuro....ad Antigua!

 

Mentre è con la transatlantica che si vive un’esperienza davvero completa perchè c’è un’unica tratta aerea, in andata per raggiungere il porto di imbarco, poi ci si imbarca e per 18 gg circa non si pensa a niente. Il recupero del fuso orario avviene gradualmente, spostando un’ora al giorno in avanti durante la traversata. Comodo, vero? 

Antigua

 

Antigua

Antigua

 

E durante la traversata pieno di sole e di tramonti! Oppure tante attività a bordo per chi desidera farsi coinvolgere: dai giochini in piscina, ai quiz del gran bar, dai laboratori di manualità (decoupage, perline, etc.etc.) alle conferenze di bordo…insomma l’offerta è varia

Un benvenuto folkloristico a Martinica

 

compagni di viaggio...in spiaggia!

 

Un consiglio: se optate per la transatlantica, scegliete il rientro dai Caraibi: infatti il periodo (aprile generalmente) è maggiormente favorevole per trovare buon tempo, mentre in andata dall’Italia ai Caraibi (novembre/dicembre) il tempo, specie per la traversata, non è dei migliori. 

Sono crociere di posizionamento: la nave deve raggiungere i Caraibi per la stagione per cui andrà e ritornerà…a voi la scelta. 

Tortola

 

Tortola

 

Tortola

 

Il costo non è eccessivo, ciò che incide è la tratta aerea anche perchè se decidete di acquistare un volo di linea, normalmente le compagnie aeree fanno pagare qualcosa in più quando si acquista una sola tratta (One Way) rispetto all’andata/ritorno. Ad ogni modo si può optare per il charter organizzato dalla Compagnia crocieristica…ma non aspettatevi molto in termini di servizio/qualità. 

Tortola

 

Santa Lucia

 

Antigua

 

Destinazioni? Tante: Antigua con le sue 365 calette di sabbia bianca, una per ciascun giorno dell’anno, Tortola, Saint Thomas, Santa Lucia, Guadalupa, Gran Cayman…potrei citarne tante ma lascio che siano le immagini a parlare. 

Casa de Campo - La Romana

 

St.Maarten

 

Ovviamente io consiglio:mare, mare, mare ed ancora mare, siamo ai caraibi! Però anche una passeggiata tra le cittadine locali potrà essere un’ottima occasione per lo shopping: in Giamaica ad esempio potreste fare una capatina alla Dolphin Cove, la baia dei delfini per un’esperienza davvero entusiasmante con questi intelligenti mammiferi acquatici. A Roatan, Honduras, noleggiai uno scooter per l’intera giornata e girai l’isola…dappertutto, poi, ci sono dei taxi collettivi che vi accompagneranno in spiaggia e vi verranno a prendere (pick-up) ad un orario concordato, per pochi dollari…e se anche non rispetterete l’orario (siamo in vacanza, no?) troverete sempre un taxi collettivo che vi riporterà in porto… 

 

Santa Lucia

 

San Juan - Portorico

 

Bene , vi è piaciuto questo collage caraibico?

Condividi!