Costa Favolosa - Atrio dei Diamanti - lucernario

Cari, carissimi blogger

ecco, finalmente, il post che voi tutti aspettavate! Vi condurrò alla scoperta, infatti, dei magnifici, opulenti e fiabeschi interni della nuova ammiraglia della flotta di Costa Crociere. Costa Favolosa, un castello incantato!

L’impatto è forte e piacevole già al momento dell’ingresso nella hall centrale, intitolata Atrio dei Diamanti. Per nulla pacchiano o eccessivo, il colore dominante è quello del legno nelle sue diverse sfumature, con installazioni romboidali che ricordano, per l’appunto i diamanti, dotati di una luce splendente, luminosa e cangiante!

lucernario Atrio dei Diamanti

Costa Favolosa Atrio dei Diamanti

Costa Favolosa - atrio dei diamanti - particolare scalone

Il motivo, poi, dei rombi o diamanti si riprenderà in diversi punti della nave: ad esempio nell’atrio scale o ascensori di bordo, diventando il tema conduttore della nave.

Diamanti scintillanti…scintillante è anche il Salone Moliere situato a poppa nave al ponte 5, dove riunirsi con gli amici per ascoltare buona musica o sorseggiare un drink.

Costa Favolosa - Salone Moliere

Costa Favolosa - Salone Moliere

Costa Favolosa - Salone Moliere - particolare divanetto

Costa Favolosa - Salone Moliere - particolare vetrata di poppa con modellino

Rimanendo al ponte 5 ed a poppa nave troviamo un altro locale piacevole in cui fermarsi per ascoltare della buona musica, per ballare, incontrare amici e bere qualcosa: il Salone Pompadour ed a seguire il casinò El Dorado.

 
 
 
 
 

Costa Favolosa - Casinò El Dorado

 

Costa Favolosa – Sala da Ballo Pompadour

Costa Favolosa - Casinò El Dorado

Costa Favolosa - Sala da Ballo Pompadour

Dal Casinò El Dorado, poi, è possibile accedere alla discoteca Etoile, situata al ponte 4, mediante una scala a chiocciola per scatenarsi da notte fonda sino alle prime luci dell’alba!

Discoteca Etoile - angolo salottini

Discoteca Etoile - pista da ballo

Superando il Casino El Dorado, ci si ritrova alla Caffetteria Porta D’Oro che è anche una cioccolateria molto ben assortita, per i più golosi e non, per grandi e per piccini, dove poter assaporare un pezzetto di frutta bagnato nella fontana di cioccolata ancora calda…che bontà!

Oltre la Caffetteria, poi, si arriva al Gran Bar Palatino che, per eccellenza a bordo di ciascuna nave, è il luogo di ritrovo più gettonato!

Gran Bar Palatino

Caffetteria Porta D'oro

Caffetteria Porta D'oro

Caffetteria Porta D'oro - banco cioccolateria

Caffetteria Porta D'oro

Caffetteria Porta D'oro

Adiacente al Gran Bar Palatino troviamo la sala carte ed il corridoio sala carte, due salette dove è possibile ritrovarsi per una bella partita a carte, nonchè per altri giochi da tavolo e di società, ammirando la navigazione attraverso le grandi vetrate o bevendo un caffè!

corridoio sala carte

sala carte

Gran Bar Palatino - pista da ballo

corridoio sala carte

Superando anche il Gran Bar Palatino, dal lato opposto alla sala Carte, troviamo un altro Bar, più intimo, più classico, più esclusivo, dov’ possibile fumare il sigaro e la pipa nonchè bere un buon cognac: Bar Classico Montespan.

Bar Classico Montespan

Bar Classico Montespan

Ma da sempre nave è anche sinonimo di gastronomia, prelibatezze culinarie e cibo a volontà, nonchè di intrattenimento con spettacoli estremamente scenografici, per cui scopriamo i ristoranti di bordo nonchè il Teatro Hortensia.

 

Ristorante a la carte, a pagamento, Club Favolosa

Club Favolosa - lucernario-lampadario

Ristorante Duca D'Orleans (poppa nave)

Ristorante Duca D'Orleans (poppa nave)

Teatro Hortensia

Teatro Hortensia - particolare lampadario

Ristorante Duca di Borgogna (centro nave)

E poi, poi, poi…c’è tanto ma proprio tanto altro ancora…due giorni trascorsi a bordo (senza scendere a terra, mai!) non mi son bastati per scoprire tutto…poco male sarà un motivo ulteriore per ritornarci!

Bar Scuderia Costa

Bar Scuderia Costa

Biblioteca della Rosa

Cappella

E con queste ultime foto si conclude il tour virtual-fotografico della Costa Favolosa, una nave che a me è piaciuta molto perchè racchiude moderni comfort e tecnologie, senza rinunciare a richiami del passato, veri e proopri must delle crociere di un tempo, come la poppa scoperta di cui vi ho parlato nel post dedicato agli esterni nave.

Ovviamente è anche una grande nave, mi riferisco alla capacità di ospiti (circa 3700) per cui potrebbe risultare troppo affollata?

A ciascuno le proprie valutazioni, cosa ne pensate?Vi piace?Vi ha stupiti?

Ciao!

Condividi!