Costa neoRomantica - lido bar Saint Tropez

 

Carissimi bloggers, bentrovati!
Lo so, lo so…è da un po’ che non pubblicavo nuovi articoli: il lavoro, gli impegni quotidiani, i viaggi e le mie amate crociere (perchè son stato in crociera, neh?!) mi hanno lasciato poco tempo da dedicare al mio Blog.
Consapevole della mia assenza non potevo che tornare alla grande presentandovi l nuovo gioiello della flotta Costa: Costa Neoromantica.Scopriamola!

Costa neoRomantica ormeggiata al porto di Napoli

Costa neoRomanitca: i nuovi balconi realizzati sullo scafo

Costa neoRomanitca: i nuovi balconi realizzati sullo scafo

L’occasione è stata quelle di capitano raramente nella vita: ship visit by invitation only, ovvero una visita della nave, fresca fresca di restyling, durante lo scalo partenopeo in occasione di una delle crociere settimanali nel Mediterraneo.

Costa neoRomantica: atrio centrale

Costa neoRomantica: atrio centrale

Costa neoRomantica: atrio centrale

Costa neoRomantica: atrio centrale

Costa neoRomantica rappresenta l’evoluzione di una delle navi storiche della flotta Costa: la Costa Romantica.
Avendo avuto l’opportunità di viaggiare a bordo della Costa Romantica per due crociere consecutive alla scoperta del mediterraneo orientale, ero particolarmente curioso di scoprire la nuova Romantica per apprezzarne i cambiamenti e le migliorie che hanno portato questa nave a divenire un progetto totalmente nuovo ed innovativo, destinato ad un segmento di clientela sicuramente più esigente e per così dire di nicchia. Il primo importante cambiamento ha visto la realizzazione del centro benessere Samsara SPA al posto del teatro. Una scelta che potrebbe sembrare ardua ma che ha un suo perchè: riflettiamo un attimo quanto tempo l’ospite usufruisce del teatro? Mediamente 45 minuti a sera, durante lo spettacolo oppure impropriamente quale punto riunione escursioni-sbarco. Tanto spazio per poca fruizione…ecco come si presenta oggi lo spazio dell’ex-teatro…

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-ingresso.

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-reception.

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-reception.

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-atrio centrale

Samsara SPA si sviluppa su due ponti, proprio alla prua della nave: quello che una volta costituiva il backstage del teatro è diventato il Gymnasium con delle vetrate panoramiche su mare…eh già perchè Costa Romantica è stata segata nelle sue lamiere per ricavarne nuove e panoramiche aperture…con questo risultato spettacolare…

Gymnasium-palestra

Gymnasium-palestra

Ovviamente sono disponibili le migliori ed innovative attrezzature della Technogym, azienda leader nel settore del fitness. Ma fitness è in stretto connubio con benessere, benessere come filosofia psicofisica che può essere riscoperta e ritemprata nelle attigue sale del centro benessere Samsara SPA.

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-tempio della pace

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-sala del tè giapponese

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-sala del tè giapponese

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-piscina talassoterapia

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-piscina talassoterapia

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-tepidarium

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-bagnoturco aromatico

Costa neoRomantica: centro benessere Samsara-tepidarium

Ma Samsara non è solo centro benessere è una vera e propria filosofia che continua anche a tavola, grazie all’esclusivo ristorante con menù benessere, maitre dedicato, posti ed orari liberi…

Ristorante Samsara - ingresso

Ristorante Samsara - particolare lampadario

Ristorante Samsara - interno

L’offerta gastronomica di Costa neoRomantica, però, è altrettanto varia ed appetibile anche per coloro che non scelgono il pacchetto Samsara: in primis c’è il ristorante Botticelli che è il ristorante principale della nave. Anch’esso è stato ampiamente rinnovato ed oggi si presenta ancora più spazioso ed elegante di prima con moltissimi tavolini per due persone, infatti la caratteristica di questo ristorante è proprio quella di non avere quei megatavoli stile villaggio-vacanze cercando di offrire un’atmosfera più intima ed elegante.

Ristorante Botticelli - panoramica

Ristorante Botticelli - corridoio laterale

Ristorante Botticelli - tavolo d'onore

Ristorante Botticelli - area centrale

Ristorante Botticelli - tavolo d'onore

Per compiere un’esperienza di alto livello in un ambiente esclusivo in un percorso  di alta cucina c’è il ristorante club a la carte “Club neoRomantica”.

Club neoRomantica

Club neoRomantica

Per completare l’offerta gastronomica c’è poi il ristorante-buffet “Giardino”. Anche in questo caso si è voltata completamente pagina per aprire un nuovo capitolo: non più l’idea del buffet abbondante e trasbordante di cibarie, bensì la qualità di leccorniose bontà.

Non aspettatevi di trovare grose quantità di cibo ad attendervi, piuttosto delle stazioni di cucina dove gli chef saranno lieti di prepararvi all’istante un delizioso primo piatto oppure un secondo a base di carne o pesce. Anche al mattino la colazione è personalizzata con il maitre che gira per i tavoli servendo caffè, te o latte giacchè non esistono dei dispenser stile self-service.

E per la cena la possibilità di cenare seduti al tavolo (con posto ed orario liberi) usufruendo del servizio al tavolo con lo stesso menù del ristorante Botticelli. In effetti si richiede la preventiva prenotazione in assenza della quale sarà verosimilmente possibile trovare posto ed accomodarsi in totale libertà.Quante volte siamo tornati dalle escursioni dirigendoci al ristorante senza neanche la possibilità di rinfrescarci? Quante volte avremmo voluto oziare ma il pensiero del primo turno di cena ce l’ha impedito? Da oggi sarà possibile ritargliarsi tempi e spazi su misura a bordo di Costa neoRomantica.

Ristorante buffet Giardino - zona centro nave

 

Ristorante buffet Giardino- ingresso lato lido poppa

Ristorante buffet Giardino - zona poppa nave

E se la pizza è il vostro must a bordo troverete la pizzeria Capri con un vero e proprio forno a legna e pizzaiolo napoletano, e per indugiare e placare quel leggero languorino, l’enoteca Verona con maitre dedicato ed una selezione di ben 80 etichette diverse di vino che, in assenza del maitre, possono essere acquistate attraverso i dispenser presenti nella sala dove c’è anche la zona formaggi (a pagamento, 7 euro, con consumo illimitato per varietà e quantità di formaggi) con maitre dedicato.

Pizzeria Capri

Enoteca Verona

Enoteca Verona

 Moltissimi i saloni dove trascorrere la vita di bordo in compagnia degli amici conosciuti in crociera: non manca il Gran Bar che è senza dubbio il salone principale della nave. Degno di nota anche il cabaret Vienna dove vengono allestiti gli spettacoli serali.Chiaramente non troveremo le grandi produzioni Costa Production, ma esibizioni sicuramente all’altezza della nave e della reputazione della Compagnia.

Costa neoRomantica Cabaret Vienna

Costa neoRomantica Cabaret Vienna

 

 

Costa neoRomantica - Gran Bar Piazza Italia

 

E se siete alla ricerca di un angolo tranquillo e riservato potrete scegliere, tra la sala carte, la biblioteca, o la cioccolateria dove per la prima volta i piccoli gioielli di cioccolato non vengono prodotti a bordo ma importati da terra da una nota firma di un maitre chocolatiere…

Caffetteria

Caffetteria - particolare scultura di cioccolato

Caffetteria

Biblioteca - Cigar Lounge

Biblioteca - Cigar Lounge

Biblioteca - Cigar Lounge

Piccola nota, piccola curiosità: la legna che vedete nella foto sopra, all’interno del camino, è autentica! Eh?! E’ la legna presa dal forno a legna, anche se chiaramente nel camino per motivi di sicurezza non arde…tanto ad ardere ci penseranno i nostri cuori!

Salone Disco Tango

Salone Disco Tango

Salone Disco Tango

Salone Disco Tango

Salone Disco Tango

Insomma, cosa ne pensate? A me questa nave è piaciuta tantissimo e mi sta piacendo ancor di più mentre compongo questo post…

Costa neoRomantica: scrigno d'opere d'arte

Costa neoRomantica: arte on board

Costa neoRomantica - galleria shops

Costa neoRomantica: sala carte

Costa neoRomantica: cappella

Sicuramente molto interessanti sono anche gli ambienti esterni della nave anche perchè il design e l’intero restyling della stessa è stato curato da due ditte straniere, una inglese e l’altra svedese, specializzate nell’arredamento di lussuosi yatch, per questo motivo Costa neoRomantica più che ad una nave somiglia ad un grande yatch.
Ad esempio al lido centrale, lido bar Saint Tropez, ci sono delle cabane (letti a baldacchino) che possono essere occupate liberamente oppure prenotate al costo di 57 euro con incluso una tv al plasma da 44 pollici, una bottiglia di spumante e canapè, ci pensate?
Godersi le giornate di navigazione immersi nel lusso di una cabana privata. Le piscine, poi, sono prive di rumori e musiche assordanti tipiche dell’animazione ed anche i bambini (che su questa nave pagano e pagheranno normalmente la quota prevista) dovrebbero essere pochi, per cui l’intimità, il relax e la pace sono decisamente salvaguardati.

Costa neoRomantica: lido-bar Saint Tropez

Costa neoRomantica: lido bar Montecarlo

Costa neoRomantica: lido bar Montecarlo

Costa neoRomantica: lido bar Montecarlo

Costa neoRomantica: lido bar Montecarlo - particolare guscio-poltrona

Costa neoRomantica: lido bar Montecarlo - particolare amaca

Costa neoRomantica: Lido Montecarlo

Costa neoRomantica: Lido Montecarlo

Effettivamente, devo riconoscerlo,era necessario introdurre nella flotta una nave diversa dalle altre, diversa nell’approccio, diversa per il target di clientela, diversa per lo standard di servizio: basti pensare che, ad esempio, a bordo di Costa neoRomantica in tutte le categorie di cabine (per cui anche nelle interne) è prevista la dotazione di accappatoio e ciabattine in spugna. Sino ad oggi tale privilegio era riservato solo alle suites e cabine e suites Samsara-Wellness.

Costa neoRomantica:lido bar Saint Tropez - galleria

Costa neoRomantica:lido bar Saint Tropez - cabana

Costa neoRomantica:lido bar Saint Tropez

Benissimo, cari amici bloggers, concludo qui questo mio lungo reportage direttamente dalla ship visit a bordo di Costa neoRomantica. Vi ringrazio per l’attenzione specie per un post così lungo, ma credetemi, ho dovuto fare un’ardua selezione delle numerose foto scattate a bordo ed a breve in un secondo post, farò una panoramica delle cabine (show cabins) he ho avuto l’opportunità di poter visitare.
Consentitemi di ringraziare particolarmente colui che ha reso possibile tutto questo, un amico, con il quale ho trascorso alcune ore in piacevole compagnia alla scoperta della Costa neoRomantica: Gustavo.
Grazie, grazie, grazie di cuore.
A presto!
Condividi!