image

Cari amici bloggers,
desidero concludere questo reportage su Amsterdam, pre-crociera, dedicando un post all’hotel dove ho soggiornato: il Grand Hotel Krasnapolsky della catena spagnola NH Hoteles.

Gia’ conoscevo questo hotel, in piu’ mi e’ stato raccomandato da una coppia di cari amici che vi avevano soggiornato lo scorso anno e che, colgo l’occasione ringrazio di vero cuore!
Diversi i punti di forza: innanzitutto si trova nella centralissima piazza Dam a pochi metri dalle principali attrazioni turistiche della citta’ (quartiere a luci rosse, stazione centrale, casa di Anna Frank, grandi magazzini De Bijenkorf, museo delle cere diMadame Tussaud etc.etc.).

image

Parliamo,poi, di un hotel cinque stelle dove il servizio e’ molto curato: le camere sono dotate di letti confortevoli, stirapantoli, bollitore per te’ e caffe’, collegamento wi-fi, accappatoio e ciabattine in spugna, oltre ad un assortito set di amenita’ Agua de la Tierra, che include docciaschiuma, shampoe balsamo separati, crema corpo, spazzolino e dentifricio, rasoio usa e getta e schiuma da barba, comodissimo, vero?

image

Le camere sono spaziose ed accoglienti: io ho scelto una camera executive perche’ offre il privilegio unico di poter ammirare la centralissima piazza Dam…

image

image

image

image

Altro punto di forza e’ la prima colazione mattutina, servita nella spettacolare sala del giardino di inverno, la cui copritura in ghiso e vetro e’ quella originale di fine ottocento quando fu inaugurato l’albergo. L’assortimento delle diverse cibarie e’ variegato ed in grado di accontentare tutti i gusti ed anche i palati piu’ esigenti!

image

Tutti le aree comuni dell’albergo sono molto curate ed eleganti, ed il personale e’ premuroso, cortese e professionale, insomma un’ottima scelta considerato che lo standard degli hotel di Amsterdam, peraltro non proprio economici, e’ medio-basso.

image

In alternativa agli hotel ci sono gli ostelli! Sistemazione sei persone nella stessa camera, potendo optare per camere maschili, camere femminili e camere miste, con possibilita’ di bunga,bunga time…ma che avete capito? Feste eleganti, of course! Mica si ciula?Neh?!
Con questo concludo, domani imbarchero’ a bordo di Costa Deliziosa, ma prima ancora…una sopresa…maybe!
A presto!
Ciao!

Condividi!