image

Cari amici bloggers, quest’oggi, vi condurrò alla scoperta di Smirne (in turco Izmir), seguitemi!
Smirne è la terza città più grande dell Turchia con i suoi 4 milioni di abitanti, il suo importantissimo porto internazionale e l’organizzazione di importanti fiere.
Si narra che il nome antico della città fosse Smyrna che era la regina dei guerrieri mitologici dell’amazzonia il cui esercito era costituito da sole donne.
Smirne è una citta che sorge in una delle più belle baie del mar Egeo ed infatti ha sviluppato un turismo diversificato grazie anche alla tolleranza della popolazione locale che trae proprio nelle attività turistiche una delle maggiori fonti di sostentamento.

Molto caratteristico il lungomare su cui si affacciano numerosi hotel, locali, discoteche e bar…

image

image

image

image

image

La popolazione chiama il lungomare Kordonboyu, in realtà il nome del lungo viale che costeggia il mare é viale Atartük e si estende dalla stazione ferroviaria di Alsancak sino al Konak che è la piazza pubblica più importante di Smirne. su di essa sorgono, infatti, il palazzo del governo, la moschea Yali, e la torre dell’orologio che fu costruita nel 1901.La costruzione della torre dell’orologio fu realizzata per festeggiare il 25esimo anniversario dell’ascesa al trono di Abdulhamit II con i contributi della gente comune. La torre è alta 25 metri e l’orologio fu il regalo dell’imperatore tedesco Wilhem II. La particolarità di questo monumento è che l’orologio, per l’appunto, non si è mai fermato dalla data della sua costruzione sino ad oggi…

image

image

Questa,invece, è la piccola moschea di Yali…

image

image

Questa, invece, è la fontana della piazza Konak, che ha assunto la sua attuale conformazione nell’anno 2000…

image

La città di Smirne somiglia molto ad una delle moderne metropoli con le sue strade, i suoi palazzi e la frenetica attività commerciale, divenuta fiorente anche grazie al suo porto…

image

image

image

image

Guardando questa città mi sono più volte chiesto perché la Turchia non sia ancora entrata nell’area euro…ne avrebbe pieno titolo a mio parere, ma non vorrei con questo aprire un dibattico politoco-economico, eh?! Restiamo nell’ambito delle vacanze in crociera…che é meglio!

Bene cari amici anche da Smirne è tutto e mi congedo regalandovi alcune immagini dello spettacolare tramonto che anche oggi ha fatto da sfondo alla nostra navigazione alla volta di Istanbul dove giungeremo domattina…grazie per l’attenzione…
A presto!

image

image

Condividi!