Costa Pacifica ormeggiata in rada a Guersney

 

Cari amici bloggers,

bentrovati! Uno degli affezionati blogger della Community, Mattia, è appena rientrato dalla bellissima crociera a bordo di Costa Pacifica che l’ha portato da Kiel a Savona. Il nostro amico Mattia mi ha inviato il suo reportage, con tanto di foto, per condividere con tutti noi la sua fantastica esperienza a bordo.Seguiamolo

Per Mattia, quest’anno, è stata la sua seconda esperienza a bordo di Costa Pacifica e si può dire che ha riportato la nave a casa dopo la stagione estiva in Nord Europa. Mattia è rimasto impressionato dall’enorme presenza a bordo di ospiti tedeschi: tutte le attività, quindi, erano programmate in funzione loro.

Dopo il primo giorno di navigazione, la nave giunge a Dover.

Tra le escursioni disponibili Mattia sceglie di visitare Canterbury ed il castello di Leeds.

Cattedrale di Canterbury

 

Cattedrale di Canterbury

 
 

Il nostro amico Mattia dinanzi alla Cattedrale di Canterbury

 
L’imponente cattedrale di Canterbury è una delle più antiche chiese cristiane d’Inghilterra ed è tristemente famosa per l’omicidio dell’Arcivescovo Tommaso Becket per mano di quattro sicari inviati da Enrico II nel 1170.
Dopo la visita alla cattedrale di Canterbury l’escursione è proseguita verso il castello di Leeds: un castello inglese in stile medioevale e rinascimentale costruito tra il XII e il XVI secolo d.c. su due isolotti in un laghetto artificiale.
 
 
 

Castello di Leeds

 

Il nostro amico Mattia dinanzi al castello di Leeds

 

Il Castello di Leeds, nel corso dei secoli, ha ospitato diverse regine, in particolar modo durante la vedovanza o i divorzi; attualmente, invece, amministrato dalla Leeds Castle Foundation è utilizzato anche per conferenza, banchetti e matrimoni.

Dopo la tappa di Dover, Costa Pacifica, approda a Guersney, una graziosa e piccola isoletta tra la Spagna e la Francia. La tipicità di questo luogo è laPiccola Cappella (The little chapel): una costruzione formata da milioni e milioni di conchiglie colorate.

Guersney - la Piccola Cappella

 

La piccola Cappella a Guersney

 

La piccola Cappella a Guersney

 

Mattia dinanzi la piccola Cappella di Guersney

 

Guersney ed il Canale della Manica

 

Guersney ed il Canale della Manica

 

Come si può notare anche dalle immagini, il nostro amico Mattia ci racconta che durante la notte ed il successivo giorno di navigazione verso Vigo, il mare si fatto sentire e la Costa Pacifica è stata piuttosto ballerina…ad ogni modo al mattino successivo la maestosa nave è regolarmente giunta a Vigo ed il nostro amico Mattia ha scelto di visitare, in escursione, Santiago di Compostela cui si arriva dopo circa un’ora e mezza di bus.

la Cattedrale di Santiago de Compostela

 

 

Santiago de Compostela

 

Santiago de Compostela è stata dichiarata, dall’UNESCO, patrimonio mondiale dell’umanità e la sua cattedrale è stata edificata proprio al termine del famoso cammino di Santiago; al suo interno sono custodite le spoglie mortali dell’Apostolo Giacomo, ecco perchè è meta di un turismo religioso molto importante e da ogni parte del mondo.

Dalla Spagna al Portogallo! Grazie al successivo scalo a Lisbona, capitale di questa nazione dal fascino latino ma al tempo stesso molto eclettica! Molte sono le caratteristiche peculiarità che Mattia riesce a cogliere con il suo obiettivo: il monumento ai navigatori (ispirato a Vasco de Gama), la torre di Belem…due simboli così vicini e pur così lontani!Un miraggio!

Lisbona- Monumento ai navigatori

 

Lisbona - torre di Belem

 

Lisbona - monumento ai navigatori

 

Mattia dinanzi al monumento ai navigatori a Lisbona

 

Lisbona - centro città

 

Il Portogallo, e per esso Lisbona, è terra di fascino e storia. L’attuale popolazione è l’eredità dei tanti marinai che hanno solcato i mari portoghesi. Certamente è sotto l’influenza araba che Lisbona raggiunge il suo apice come testimonia l’architettura dell’intera città che costituisce uno dei motivi di attrattiva per tanti turisti provenienti da tutto il mondo.

antico ascensore panoramico nel centro di Lisbona

 

Lisbona - centro città

 

Lisbona - Mattia al S.Sebastiao-Parque Eduardo VII

 

Dal Portogallo nuovamente in Spagna: questa volta con scalo a Valencia. Un vero e proprio museo a cielo aperto dove coesistono costruzioni centenarie ed ultramoderne.

Valencia - la cattedrale

 Nella storica cattedrale, in particolare, è custodita “El Santo Caliz”, il sacro calice, quello che si ritiene sia stato utilizzato durante l’ultima cena da Gesù. Di particolare attrattiva poi è anche “La città delle arti e delle scienze“, uno spazio urbano di 350mila mq. che racchiude al suo interno tre grandi aree tematiche: l’arte, la scienza e la natura.

Valencia - Città delle arti della scienza

 

Valencia - Città delle arti della scienza

 

 

Valencia

 

E dopo Valencia ecco lo scalo che il nostro amico Mattia ha gradito di più in assoluto“una delle più belle città del tour” come lui stesso mi scrive: Barcellona! L’unico rammarico del nostro blogger Mattia è l’esserci rimasto le poche ore dello scalo perchè le cose da vedere sono tante!

Barcellona è ricordata come la città dell’architetto Gaudì che ha praticamente tappezzato la città con tante opere; la più famosa è sicuramente la Sagrada Familia il cui nome completo è Temple Expiatori de la Sagrada Familia (Tempio espiatorio della sacra Famiglia). Questa meravigliosa opera è tutt’oggi in costruzione ed in corso di completamento…dal 1882.

Barcellona - La Sagrada Familia

 

Barcellona - Parc Guell

 

Barcellona - Parc Guell - la famosissima "Salamandra"

 

Barcellona - Parc Guell

 

Behj effettivamente devo riconoscere che Barcellona è davvero una città interessante, che apprezzo molto, ed alla quale avevo dedicato uno specifico post.

E per concludere in bellezza questo interessante itinerario quale migliore destinazione di Montecarlo? “Uno degli scali più lussuosi che io abbia mai visitato” come ci scrive direttamente il nostro amico Mattia…e come dargli torto?

la meravigliosa baia di Montecarlo

 

la meravigliosa baia di Montecarlo con Costa Pacifica ormeggiata!

 

Montecarlo - il Casinò

 

Mattia a Montecarlo!

 

Montecarlo - la Cattedrale (ove sono sepolte le salme dei Principi)

 

Dopo gli intensi momenti vissuti a bordo della Costa Pacifica, dopo 12 giorni di navigazione tra le meravigliose capitali dell’Atlantico, per Mattia, giunge il momento di sbarcare a Savona. Sicuramente con tanta nostalgia ma anche con la felice consapevolezza di aver visitato luoghi incantevoli ed incontrato persone piacevoli.

Il nostro caro Mattia mi ha inviato un corposo reportage, che ho dovuto riassumere, e tantissime foto tra cui ho dovuto scegliere, per esigenze di spazio e di impostazione, quelle più rappresentative. Spero di aver fatto un buon lavoro e ringrazio di cuore Mattia per aver voluto condividere con noi quello che io amo definire un patrimonio personale ed inestimabile: i ricordi.

Grazie!

A presto!

 

 

Condividi!