Costa Mediterranea attraccata a Madera

Ecco una serie di cartoline da Funchal, capitale dell’isola di Madera (in portoghese Madeira).

 

 

Madera - parco botanico

Madera - parco botanico

 Funchal deriva dal termine funcho che in portoghese significa finocchio: in effetti questa pianta è presente un pò ovunque sull’isola. Da oltre cinque secoli è la capitale dell’isola di Madera che fa parte dell’arcipelago di 5 isole vulcaniche a largo della costa africana (circa 545 km a nord-ovest), in pieno Oceano Atlantico

Madera - parco botanico

Madera - parco botanico

Madera - parco botanico

Madera è la più grande delle due isole maggiori (l’altra è Porto Santo); ci sono poi le 3 isole minori che sono disabitate (Desertas) ed altre 2 isole minori (sempre disabitate) note come le Selvagge

Cabinovia di Madera - veduta panoramica città

Cabinovia di Madera - veduta panoramica città

Cabinovia di Madera - veduta panoramica città

Madera per la sua posizione gode di un piacevole clima durante tutto l’anno: ciò favorice la ricca vegetazione dell’isola. Non a caso parte del territorio di Funchal fa parte della riserva naturale denominata Ilhas Selvanges. 

scorcio di Funchal

scorcio di Funchal

scorcio di Funchal

Funchal, che appartiene al Portogallo, è lo scalo crocieristico sia durante le crociere transatlantiche (da/verso i caraibi) sia in alcuni itinerari del Mediterraneo Occidentale (per esempio le Isole del Sole). 

Il porto si trova relativamente vicino al centro città, infatti esiste anche un percorso pedonale chiaramente indicato, per cui è possibile muoversi in autonomia per le strade del centro. Sempre a piedi è possibile arrivare alla funivia o teleferica che vi porterà alla parte alta; Madera infatti è nota per i suoi pendii.

cabinovia di Funchal

scorcio di Funchal

Durante il percorso in cabinovia  sarà bello gustarsi il panorama, sembrando di essere sospesi e leggiadri su questa graziosa cittadina. Giunti in alto, sarà possibile visitare alcuni parchi botanici (alcuni gratuiti, altri con ingresso a pagamento), per ammirarne la varietà della flora. Per il suo clima piacevole, infatti, Madera ospita diverse pianti tropicali, oltre ai vigneti da cui si ricava il famoso vino Madeira.

scorcio di Funchal

cabinovia di Funchal – panorama della città

cabinovia di Funchal - panorama della città

 E per ritornare al porto? Beh potreste riprendere la cabinovia, ovvio. Io però consiglierei di scendere a piedi per le viuzze della città oppure, calandosi nel folklore locale, accomodarsi su una delle slitte che vengono spinte a mano (con sforzo e sudore della fronte) dagli uomini del luogo in tipico abito bianco e cappello! 

cabinovia di Funchal

panoramica del porto

E voi? Siete mai stati a Madera? Consigli, aneddoti, curiosità? Raccontate e raccontatevi! Compilando un commento…grazie!

Condividi!