Staten Island – Statua della Libertà

Cari bloggers,

dopo aver ampiamente parlato della Grande Crociera dal Mar Rosso con Costa Allegra, desidero raccontarvi  questa meravigliosa città, che è per l’appunto New York, che ho potuto visitare durante la crociera Meraviglie del Nord Atlantico con Costa Atlantica.

Costa Atlantica lascia NY - ponte G.Da Verrazano

Costa Atlantica lascia New York - panoramica

Costa Atlantica lascia New York - panoramica

Costa Atlantica ormeggiata al molo 88 di New York - panoramica

Che ricordi, che emozioni, che brividi mi percorrono mentre compongo questo articolo e quante sensazioni ho vissuto nel momento in cui ho selezionato le foto da pubblicare: è tutto talmente vivido nella mia mente che mi sembra ieri.

Eppure è trascorso circa un anno: lo ricordo bene.

Correva il 5 maggio del 2010 allorquando imbarcai a bordo di Costa Atlantica, ormeggiata a New York,  per una fantastica crociera transatlantica che mi avrebbe riportato a Savona, in Italia. Pensai bene di partire qualche giorno prima per visitare questa fantastica città di cui avevo solo sentito parlare, ed anche tanto, di cui tanto avevo letto e visto in tv ed al cinema.

E così feci…

Passeggiando per le strade di New York

New York - Empire State Building

New York – Grandi Magazzini Macy’s

Con un volo Lufthansa, nel comfort della business class, giunsi al JFK International, l’aeroporto internazionale di questa metropoli: immenso, se ricordo bene 8 terminal o forse 10. Ad ogni modo avevo già studiato qualcosina a casa per cui mi diressi subito verso il trenino che collega i terminal dell’aeroporto e conduce poi all’interscambio con le diverse linee metropolitane. Scelsi la linea A, quella che mi avrebbe condotto a Manhattan, Times Square dove si trova il Crowne Plaza Manhattan, l’hotel da me scelto per il soggiorno, dietro consiglio di una mia cara amica che più volte mi spronò a scegliere un hotel a Times Square per vivere al meglio questa entusiasmante città.

a spasso tra i grattacieli di New York

New York - Times Square

Costa Atlantica attracca a NY - vista dal Crowne Plaza Manhattan

Riconosco gratitudine alla mia amica per il consiglio ricevuto: in effetti trovarmi al centro di New York, che è divisa in 5 quartieri, nel cuore di Manhattan mi ha permesso di sentire pulsare questa città che non dorme mai, neanche di notte, e di potermi agevolmente spostare usufruendo dell’efficiente metropolitana, grazie anche all’abbonamento comprato all’arrivo che mi consentiva di prendere illimitatamente metrò e bus.

New York-Columbus Circle (Central Park)

New York-Columbus Circle (Central Park)

New York – Rockfeller Center

New York è unica, rischio di ripetermi ne sono consapevole, ma è davvero strabiliante, bisogna viverla per comprenderla appieno: i taxi gialli, i semafori sincronizzati, gli incroci con gli attraversamenti pedonali dove incontri il manager in carriera, piuttosto che il giovane rapper di strada, quei localini dagli olezzi inconfondibili dove ti servono un piatto unico a base di riso e carne piuttosto che riso e mollushi, i chioschetti con gli hot dog, le patatine fritte e fiumi di ketchup e maionese, i chioschetti con i gelati…

New York - Times Square

New York - Rockfeller Center

a spasso per New York

Complice un primaverile clima soleggiato e caldo, molto prossimo all’estate piuttosto che al recente inverno, i 5 giorni trascorsi in questa metropoli mi permisero di coglierne gli aspetti più interessanti ma anche di dedicarmi ad attività amene, come lo shopping presso i grandi magazzini Macy’s: undici piani dislocati tra due edifici collegati fra loro…un’immensità che spazia dall’arredamento alla parafarmacia!

a spasso per New York

New York - Rockfeller Center

E poi…la notte!

La notte è giovane ed a New York, è interminabile! La città che non dorme mai, così definiscono la Grande Mela, The Big Apple, dove ci si può agevolmente spostare in metropolitana usufruendo delle apposite linee notturne, dove si può passeggiare in strada oppure scegliere tra i teatri, i locali, le discoteche…e tante altre opportunità, perchè è praticamente impossibile annoiarsi a New York.

New York - Times Square by night

New York - Times Square by night

New York - Times Square by night

Avete visto quanta gente per strada? Tenete pure presente che non era prestissimo ehhhh?!!! E poi tutte le lucine, le insegne luminose pubblicitarie, quel clima di libertà, di goliardia, di spensierata spensieratezza

New York - Times Square by night

New York - Times Square by night

New York - Times Square by night

New York - Times Square by night

Allora cari amici, cosa ne pensate? Stupefacente, vero? Ah, io ci ritornerei anche subito! Se un giorno verrà ripristinato questo itinerario, lo ripeterò sicuramente!

Ma non è finita qui, perchè ho ancora qualcosa da raccontarvi su questa incredibile città, per cui continuate a seguirmi…per scoprirlo!

Ciao!

 

Condividi!